Schede Attività

Computational Fluid Dynamics per le applicazioni aerospaziali


Abstract


Storicamente il settore aerospaziale è stato uno dei primi campi scientifici in cui le simulazioni numeriche sono state applicate con successo. Infatti molti ambiti (flussi ipersonici, accensione di razzi a stato solido) necessitano di informazioni che difficilmente possono essere raccolte negli esperimenti, i quali sono per di più costosi e pericolosi. In questo campo ci sono più di 40 anni di codici e di esperienze numeriche accumulati, da integrare, gestire e mantenere. L’elevato interesse ingegneristico applicativo richiede attenzione all’ottimizzazione dei workflow utili a pilotare i processi di progettazione e assessment di prodotto.

Parole chiave


settore aerospaziale; simulazioni numeriche;

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici



Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.