Schede Attività

COMPUTER GRAFICA AL SERVIZIO DELLA RICERCA


Abstract


Durante il 2011 si è conclusa, con successo, una fase importante della collaborazione tra il CASPUR e il gruppo ENEA-Fusione di Frascati. Il tema della collaborazione è l’utilizzo di risorse di visualizzazione 3D al servizio della ricerca di energie alternative su grande scala, settore oggi cruciale e nel quale l’ENEA svolge un ruolo internazionale di primaria importanza. Il CASPUR, attraverso l’ENEA-Fusione, partecipa da diversi anni al progetto ITER, dedicato alla realizzazione del primo reattore a fusione nucleare per la produzione di energia elettrica. Lo scanner 3D realizzato a Frascati, che ha lo scopo di monitorare lo stato del reattore a fusione nucleare di ITER, ha come interfaccia per la ricostruzione e visualizzazione dei dati il software denominato “ivvs” (in vessel viewing system), sviluppato negli ultimi anni al CASPUR. Per questo progetto sono coinvolte competenze in diversi settori, dalla computer grafica agli aspetti di progettazione software, che nel tempo ha raggiunto livelli tecnologicamente avanzati consentendo, la visualizzazione di grandi quantità di dati anche durante la scansione.


Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici



Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.